AL SERVIZIO
DELL'INDUSTRIA, IN DIFESA
DELL'AMBIENTE

NUMERO VERDE 24H 800-974397

Domande Frequenti

In questa sezione potrai trovare le risposte alle domande più frequenti riguardanti i nostri servizi.

ECO R.O.E. SERVICE è autorizzata al trasporto dei rifiuti pericolosi?

Sì, il trasporto su strada avviene per mezzo di autocarri, semirimorchi e autocisterne in regime ADR (Accord Dangereuses Route), quindi secondo le normative europee che regolamentano l’imballaggio, lo spostamento e lo scarico di rifiuti pericolosi o nocivi.  

Quali rifiuti possono essere trattati e smaltiti nello stabilimento di ECO R.O.E. SERVICE?

Gli impianti dello stabilimento di Milano consentono lo stoccaggio e lo smaltimento di rifiuti pericolosi e non pericolosi, sia solidi che liquidi, ma anche rifiuti speciali (reflui oleosi, residui di combustibili, scarti dell’industria chimica, ecc.) e rifiuti pericolosi (esplosivi, infiammabili, corrosivi, ecotossici, ecc.).

ECO R.O.E. SERVICE offre un servizio di pronto intervento ambientale?

Sì, l’azienda è attiva 24h su 24 per qualunque tipo di emergenza ambientale, con un team specializzato per affrontare situazioni a rischio e contaminazioni dovute alla dispersione nell’aria, nell’acqua o nel terreno di sostanze nocive e pericolose quali fanghi e altri scarti di produzione, solventi, acidi, oli esausti e amianto.

In quali città opera ECO R.O.E. SERVICE?

L’azienda è attiva in Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna, principalmente nelle province di Milano, Bergamo, Biella, Brescia, Cuneo, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Novara, Piacenza, Parma, Pavia, Torino, Varese e Verona.  

Smaltimento emulsioni e reflui oleosi

Domande Frequenti
Come vanno smaltiti gli oli esausti di frittura?

La prima regola è non versare l’olio di frittura in pozzetti di raccolta scorie, scarichi o canali di scolo. Tale cattiva abitudine rischia di inquinare irrimediabilmente le falde acquifere. Anche gli oli da cucina e vegetali vanno raccolti e riciclati tramite apposite isole ecologiche o presso centri di smaltimento autorizzati come ECO R.O.E. SERVICE.

Che differenza c’è tra oli chiari e gli oli scuri?

I cosiddetti oli chiari sono di origine industriale e possono essere rigenerati e riciclati tramite processo di centrifuga o filtraggio. Gli oli scuri sono i più dannosi per l’ambiente e derivano dalla lubrificazione di macchine e motori; necessitano di un processo di disemulsionamento più lungo durante il quale tutte le sostanze nocive vengono neutralizzate.

Quali oli esausti possono essere smaltiti da ECO R.O.E. SERVICE?

Presso lo stabilimento di Milano possono essere trattati oli esausti di origine domestica e industriale. ECO R.O.E. SERVICE opera in stretta collaborazione col Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati (COOU) per tutto ciò che riguarda la raccolta e il corretto smaltimento dei rifiuti oleosi, quali gli oli combustibili usati, le miscele, i lubrificanti e i residui.

Smaltimento rifiuti pericolosi

Domande Frequenti
Dove vanno conservati i rifiuti pericolosi?

I rifiuti pericolosi vanno stoccati in appositi contenitori, idonei alla raccolta temporanea e al trasporto. ECO R.O.E. SERVICE offre ai propri clienti la possibilità di noleggiare recipienti (fusti, cisterne, serbatoi e container) per rifiuti solidi e liquidi regolarmente contrassegnati da etichette con codici CER e classi ADR.

Come avviene lo smaltimento dei rifiuti pericolosi?

I rifiuti pericolosi possono essere conferiti direttamente presso gli impianti di trattamento dell’azienda, ma ECO R.O.E. SERVICE è in grado di effettuare sopralluoghi preliminari e operare il ritiro di rifiuti sfusi, imballati o stoccati all’interno di appositi serbatoi. Un’indispensabile analisi chimica delle sostanze nocive e inquinanti e la caratterizzazione dei rifiuti consentirà successivamente di individuare i trattamenti necessari e di avviare il processo finale di smaltimento.

Quali rifiuti sono considerati pericolosi?

Sono considerati pericolosi tutti i rifiuti contrassegnati da apposito codice CER (Codice Europeo dei Rifiuti), contenenti sostanze nocive per l’uomo e l’ambiente e provenienti da processi chimici o industriali. I rifiuti pericolosi possono essere solidi o liquidi e sono in genere suddivisi in rifiuti urbani e rifiuti speciali.

Powered by